Counseling delle relazioni affettive

Il Counseling delle relazioni affettive è una importante risorsa a cui puoi attingere per chiedere aiuto e sostegno per quanto riguarda la sfera affettiva e tutto ciò che riguarda i disagi nella sfera sesso-affettiva.

Quindi il modo in cui la sessualità viene vissuta, è stata vissuta nel passato e si intende prendere degli spazi di curiosità per allargare la propria percezione del piacere possibile.

Il counseling delle relazioni affettive avvicina insieme a te la problematica che senti insoddisfacente, che genera ansia, per te stessa/o  o in relazione al partner.

La consulenza si propone come un intervento di sostegno mirato a sviluppare e a renderti più consapevole delle risorse che hai, per il miglioramento della qualità della vita e per la messa in atto di comportamenti responsabili e soddisfacenti, per permettere una sempre miglior vita di relazione affettiva e sessuale.

Le sessioni individuali o di coppia possono riguardare:

  • Disfunzioni sessuali specifiche o ritenute tali che riguardano desiderio, attivazione del desiderio, eccitazione, piacere e orgasmo.
  • Ansie e/o disagi collegati al modo di vivere i rapporti sessuali propri o del partner
  • Comportamenti ritenuti fuori dal comune riscontrati e sui quali si vuole aprire una consulenza di confronto
  • Traumi e credenze della cui esistenza si è più o meno consapevoli e di cui si intende trasformare l’invadenza nella vita affettiva e sessuale.
  • Informazioni circa la sessualità.
  • Aspetti di relazione con se stessi e di conoscenza della propria sessualità per la quale si cercano ragguagli, confronti e confidenze per conoscere meglio se stessi e il proprio corpo.

Le modalità saranno il confronto, sessioni di respiro, consapevolezza corporea, conTatto, comunicazione che nutre la relazione affettiva e/o sessuale.

Le sessioni di counseling vogliono accompagnare la persona, la coppia o il gruppo in una esperienza di leggerezza per poter esclusivamente approcciare la relazione affettiva e/o sessuale con la piacevolezza e la leggerezza che merita.

Non si intende rimuovere stereotipi o convinzioni, bensì agevolare la  miglior consapevolezza possibile su temi delicati quanto importanti della sfera intima di ogni persona.

Vivere il disagio nella sfera affettiva e sessuale significa precludersi un pezzo di vita. Questo è forse ciò che desideri?