Azienda, Consapevolezza

7 passi verso nuovi paradigmi

7 passi verso nuovi paradigmi

Diventare ed essere una persona magnetica è il sogno di molti. Hai mai incontrato persone talmente affascinanti da voler rimanere in contatto con loro per l’impressione che ti lasciano? Hai mai provato su di te quanto le loro parole influenzino?

E come quando iniziano a parlare tutti improvvisamente si azzittiscono per ascoltarli? Hai notato come ciò che dicono rimanga impresso nella mente per così tanto tempo? Ecco, questi esseri umani sono sicuramente dotati di magnetismo personale.

Il loro modo di essere genera cambiamenti in voi e nelle persone che ricevono questo coinvolgimento. Stiamo parlando di comportamenti che è vero, quindi di modalità manifeste di porsi, certo è che dietro a tutto ciò l’autenticità genera una energia speciale. Iniziamo a riflettere.

Cos’è il magnetismo personale? Cosa è il carisma?

 Quelli appena descritti sono solo gli effetti del magnetismo sulle persone (così detto per via del “potere di attrazione”, fascino, seduzione nel significato più amplio del termine, carisma,ecc).Per capire cosa sia il magnetismo in sé, prova ad immaginare un’aura energetica o una bolla di energia che circonda l’individuo e che si estende anche a svariati metri.

Questa bolla energetica porta con sé delle informazioni che agiscono sulle altre persone a livello subliminale (o subconscio) creando quelle sensazioni che risultano inspiegabili (proprio perché agiscono a livello profondo e non razionale).Tutti, chi più e chi meno, siamo dotati fin dalla nascita di un’aura energetica. images

Tuttavia, per iniziare a manifestare questa essenza, hai la possbilità di seguire alcuni specifici comportamenti che possono incrementare o risvegliare la tua energia dormiente. I comportamenti di per se li puoi osservare negli altri, modellare, migliorare per ritirare in te questa energia.

Le persone carismatiche, i grandi leader e i comunicatori del nostro tempo conoscono molto bene questi comportamenti e sanno esattamente come utilizzarli per accrescere costantemente il loro carisma.
Prima di scoprire anche tu quali sono questi comportamenti, è bene che tu sappia che ti dia spazio anche per riconoscere questo tipo di energia negli altri per scegliere quale miglior versione di te stesso/a vuoi essere

Se questa aurea energetica viene espressa per perseguire i propri scopi e che mettiamo al servizio del nostro ego invece questa enorme forza attrattiva e si mette al servizio altrui. Con il giusto equilibrio credo che possiamo cambiare il mondo …un respiro alla volta, un passo alla volta.

Se pensi di essere in grado di mantenere sempre il giusto equilibrio tra questi due, allora preparati a scoprire…

I 7 comportamenti da adottare per diventare un leader 

Vediamo adesso insieme quali sono le 7 regole comportamentali che le persone magnetiche mettono in pratica per accrescere e risvegliare il proprio magnetismo:

1°- IMPARARE A CONOSCERE SE STESSI
“Scopri chi sei e non avere paura di esserlo”. Mahatma Gandhi
La persona magnetica è assolutamente consapevole di sé stessa e dei suoi meccanismi interiori e quindi non è schiava delle sue emozioni ed elucubrazioni mentali. Essa fa molto esercizio di pensiero focalizzato e di visualizzazione e quindi è il condottiero della propria mente.
 Unknown-1
2°- GESTIRE LE PROPRIE E MOZIONI
“Ogni emozione è un messaggio, il vostro compito è ascoltare…”. Gary Zukav
L’individuo magnetico sa cavalcare le proprie emozioni gestendole senza farsi trascinare. Sa esprimere, quando è necessario la sua rabbia, senza lasciarsi sopraffare dall’impeto.
3°- PRENDERE CONSAPEVOLEZZA DEI PROPRI GESTI
“Ogni gesto di un essere umano è sacro e pregno di conseguenze.”. Paulo Coelho
La persona magnetica gestisce perfettamente il suo corpo essendo consapevole di ogni suo gesto e sapendo esattamente cosa vuole ottenere con il suo corpo.
4°- MAI LAMENTARSI
“L’uomo forte soffre senza lagnarsi, l’uomo debole si lagna senza soffrire.”. Ruggiero Bonghi
L’individuo magnetico è un realista ottimista che non si lamenta mai perché sa che lamentandosi cederebbe energia all’esterno. Sa che il mondo esterno non crea la sua realtà interiore ma è esattamente il contrario e quindi non si sente vittima degli eventi.
5°- DOSARE BENE LE PAROLE
“Originariamente le parole erano magie e, ancor oggi, la parola ha conservato molto del suo antico potere magico”. Sigmund Freud
L’individuo magnetico usa le parole con una precisione meticolosa e non usa intercalari o parole a sproposito. E’ assolutamente consapevole della forza delle sue parole e quindi molto prudente nel fare certe affermazioni. Preferisce molte volte gestire i suoi silenzi piuttosto che usare parole per mostrare agli altri la sua bravura.
6°- COMPRENDERE CHI SI HA DI FRONTE
Una persona magnetica agisce  in intenzione esterna, ovvero dice e fa sempre le cose più giuste rispetto al livello evolutivo della persona che ha di fronte. E se non è certo di quale esso sia, studia l’interlocutore osservandone le percezioni. images-7
7°- ESSERE ALTRUISTI
“Un grande uomo mostra la sua grandezza dal modo in cui tratta gli altri.”. Thomas Carlyle
L’individuo magnetico usa infine questa energia per portare dei messaggi evolutivi al mondo e non per manipolare gli altri. Egli si sente portatore di un dono non suo che mette al servizio dell’umanità.
Queste erano le 7 regole da seguire per riattivare in te questa bolla energetica.
Se adotterai anche solo una parte di questi comportamenti, vedrai la tua energia vitale crescere ed ampliarsi coinvolgendo le persone intorno a te…
La sostenibilità si realizza anche trasformandosi in un leader consapevole…..iniziamo a generare trasformazioni di consapevolezza anche in azienda. CLICCA QUI per approfondire.
Claudia Poppi
0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.