Siamo abituati da modelli economici e culturali di tipo teiloriano a produrre. Punto.

Procediamo in modo lineare e andare da A a B è il modus operandi con cui, spesso, procediamo in automatico.

Potrebbe esserci anche un altro modo di affrontare e gestire le situazioni?

Il nostro obiettivo è arrivare a B e solo se arriviamo a B allora sapremo di avere avuto successo noi e la nostra iniziativa. Questo è sicuramente importante, questo approccio ha dato degli importanti riscontri di benessere per le generazioni del secolo precedente.

E come dice, Proust, il viaggio ? ci siamo persi il viaggio spesso per la fretta di arrivare a B.

Il viaggio….