Comunicazione che nutre, Consapevolezza, Femminile

Come riattivare la tua autostima in 12 comportamenti

Un punto di vista differente vi propongo oggi rispetto all’autostima, nel senso che, se osserviamo i comportamenti, potremmo attivare dei cambiamenti che ci permetteranno di capire il nostro valore. Perchè valiamo a prescindere. Questa si che è autostima.

Infatti potremmo accorgerci leggendo quanto sotto che varie modalità di vivere che abbiamo tolgono energia a noi e alla nostra vita e l’autostima, secondo me è una forma di energia che abbiamo.

Le persone che hanno una buona autostima secondo me

  • NON si perdono in pettegolezzi. Semplicemente vanno un passo oltre in quanto attribuiscono un valore elevato al proprio tempo e lo usano per vivere piuttosto che sminuire gli altri.
  • NON dubitano delle loro capacità. Credono fermamente nelle proprie capacita e nel proprio lavoro. Pensano che con il giusto impegno sono in grado di ottenere molto, si impegnano, osservano il proprio impegno e lo migliorano passo dopo passo.
  • NON perdono tempo a preoccuparsi di cose che sono fuori dal loro potere, quindi non sprecano tempo in discussioni sul tempo ad esempio.
  • Sanno respirare perchè è inutile stressarsi per cose che non dipendono da loro. Piuttosto si impegnano per migliorare le visioni comuni in modo da agevolare dei miglioramenti di valore anche collettivi.
  • NON hanno paura dell’imperfezione. Le persone che hanno scoperto il valore dell’Autostima sanno di essere perfettibili e non perfette. Neppure questo però è per loro un obiettivo. L’obiettivo è essere se stessi e stare bene con le proprie imperfezioni, estetiche o caratteriali, e imparare a migliorarsi quotidianamente in leggerezza.
  • NON si accontentano mai. Sanno di meritare e questo le fa impegnare per arrivare a realizzare il meglio possibile con gli strumenti che hanno, nel momento che vivono .
  • NON reprimono i propri sentimenti. Quando un persona sente dentro di se muoversi quel mix di emozioni e pensieri che significhiamo con la parola sentimenti o ha qualcosa per la testa, ne parla, condivide il proprio sentire perchè consapevole che la comunicAzione è un gran momento di crescita evolutiva, di se, di coppia o nell’ambito del lavoro.
  • NON sottovalutano il tempo da dedicare a se. Semplicemente si prendono cura di sé perchè sanno di essere importanti, allora dedicano tempo per migliorare gli equilibri nella loro vita mangiando bene, facendo movimento e dedicando il giusto tempo al riposo e agli amici
  • Non ignorano il proprio istinto. Ascoltano la pancia e la tengono in considerazione perchè una brutta sensazione è un avvertimento.
  • NON rendono le cose un fatto personale. Una persona con autostima riesce, dopo essersi allenata per tanto tempo, aver sofferto e preso nasate, è arrivata a comprendere che la tua opinione ha a che fare con te e non con lei.
  • NON invidiano la felicità degli altri. Dato che sono nella felicità nella propria vita, riescono a sentirsi   felice anche per i successi degli altri che diventano fonte di ispirazione per nuovi traguardi personali.
  • NON mettono in discussione i loro obiettivi. Se li prefiggono e sono in grado, con flessibilità, di gestire il cambiamento senza infliggersi giudizi e pesantezze.

Autostima claudia poppi

MI piace questo pensiero e lo condivido con voi

“Che tu creda in te stesso quando cento persone non ci credono è molto più importante del fatto che cento persone credano in te quanto tu non ci credi.”  –  (Mark Fisher)

Quindi lasciamo andare le vecchie ferite, le vicende del passato, i ricordi limitanti e godiamoci l’idea che valiamo  prescindere. Noi abbiamo valore per l’esistenza stessa che rappresentiamo e non per tutta l’altra montagna di cazzabubbole che il mondo sembra chiederci.

L’autostima è dentro di noi, come la felicità….dentro di noi…trovatela dentro di voi NON nelle cose fuori di voi. Tutti questi punti che ho evidenziati non ce li insegnano a scuola purtroppo. L’educazione all’autostima è importante sentirla però come un passaggio di crescita evolutiva importante per questo vi propongo una bella palestra come il percorso del BuonUmore 

Claudia

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.