Azienda, Benessere Globale, Consapevolezza, Felicità

Produttivi e felici in 12 punti

produttivi e felici in 12 punti…si si…applicare per credere e vivere trasformazioni utili…per voi e per gli altri che vi stanno intorno!

Il tempo è lo stesso per tutti.

E allora com’è che esistono persone che fanno molte più cose di me? Chi di noi non si è mai posto questa domanda?

Piùù cose potrebbe esser fuorviante…nessuna gara o competizione è in essere…piuttosto…sembra che riescano ad avere tempo per se….La risposta è nelle abitudini delle persone, abitudini che le rendono più o meno “produttive”.

Vi propongo queste 12 abitudini da inserire nei vostri propositi di inizio anno, 12 suggerimenti che propongo non faranno alcuna magia, i piatti in lavastoviglie da soli mica ci vanno!! Questi suggerimenti è importante che diventino ABITUDINI nella vostra vita, e per questo dovrete esercitarvi. Allenarvi nel vero senso della parola.

Suggerisco di scegliere un punto a settimana e di svilupparlo come abitudine per radicarlo… radicarlo nella vostra quotidianità.images-2

Abitudine 1 – Un proposito chiaro!

Per ogni attività che volete mettere in piedi, domandatevi “A cosa miro con questo?”

Abitudine 2 – Tenete un’agenda

Detto da me potrebbe far sorridere qualcuno e più di uno…:-))

Cartacea, elettronica o on-line. Non importa il formato, ma l’utilizzo che se ne fa. Prendete l’abitudine di registrare le vostre attività, anche quelle meno importanti. Solitamente l’Agenda la dimenticavo sempre a casa e così ho deciso di…lasciarla sempre a casa…certo che appena arrivo a casa fisso subito su carta tutte le iniziative progettate quel giorno e gli appuntamenti…così per me funziona…agenda però a casa perché nella giornata ho visto che mi risulta dispersivo fermarmi a scrivere tutte le volte.:-)

Abitudine 3 – Elencate i vostri compiti

Elencate i vostri compiti per similitudine, ad esempio cose da fare fuori casa, attività domestiche, attività al computer…sperimentate se vi agevola questa associazione per memorizzare e ottimizzare.

Abitudine 4 – Conoscetevi!

Conoscervi bene per approfittare al meglio del vostro tempo: sapere a quali ore siete più produttivi, a che ora siete più concentrati, a che ora avete più sonno… in questo modo potrete scegliere l’orario migliore per ogni attività. Io funziono meglio al mattino resto…per cui…sveglia alle 5,26!

Abitudine 5 – 80/20

Questo è fantastico! Il principio di Pareto 80/20 afferma che l’80% dei risultati derivano dal 20% delle cause. Ciò vuol dire che identificando e lavorando sul 20% delle cause raccoglierete l’80% dei risultati.

Nella pratica, identificate attività che ad esempio potete delegare.

Abitudine 6 – “To do

Fate una lista di quello che si deve fare. Fatela all’inizio della giornata o alla fine per pianificare il giorno seguente. Dopo aver scritto la vostra lista e stabilite le prioritarie e le necessarie…muovetevi di conseguenza!Unknown-1

Abitudine 7 – 20% libero

Di tutto il vostro tempo, tenetene libero il 20% per far fronte agli imprevisti….nessun imprevisto…godetevi il tempo libero!

Abitudine 8 – “Ladri”

Identificate cosa vi ruba tempo. Quali sono le attività che non vi portano da nessuna parte? e liberatevi dei furti.

Abitudine 9 – Riunioni

Prima di fissare una riunione, chiedetevi: “Questa riunione è importante? C’è bisogno che vi partecipi?” Se le risposte sono affermative, fate in modo che la riunione abbia programmazione, ordine, decisione, impegno e risultati.tornate al punto 1.

Abitudine 10 – Pianificare

Pianificate a livello scritto. Le pianificazioni mentali hanno l’80% di possibilità di fallire! Se scritte agevolano la puntualizzazione ed eliminano il superfluo.

Abitudine 11 – Limiti

Dovete avere dei limiti temporali: dovete dare e chiedere delle scadenze.

Abitudine 12 – Equilibrio

Cercate l’equilibrio delle vostre attività – la vita non è solo lavoro. Siate protagonisti della vostra vita.

Che vi piaccia il vostro lavoro…è ok…meglio…che ci sia passione meglio ancora…e il resto della vita vivetelo in modo produttivo facendo altro e questo arricchisce vita e professione.
Claudia Produttiva con voi

0
Tags:

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.