Azienda, Coaching, Pokaontas

quali sono i GAP di un progetto?

I 7 GAP DI PROGETTO Un vecchio modello raffigura quali sono i 7 “gap”, o lacune, che si possono avere in un progetto, e che determinano il fallimento dello stesso. Esse sono: 1. L’incomprensione, intesa come comunicazione mancante o inefficace, a tutti i livelli; 2. Il disallineamento fra l’obiettivo di progetto e la sua realizzazione; 3. Il disinteresse direzionale, cioè quando manca il dovuto supporto dello Sponsor; 4. La mancanza di gestione del cambiamento, per cui un progetto potenzialmente efficace sviluppa una resistenza che ne vanifica il senso; 5. L’inefficacia direzionale, altresì debolezza, incapacità nell’imprimere determinazione nel progetto; 6. Mancanza di leadership, necessaria per un orientamento efficace e motivato, senza il quale il team di sgretola; 7. La combinazione dei precedenti, perché non solo si può fallire il progetto a causa di un unico cospicuo gap, ma anche per la coesistenza di piccoli diversi gap, la cui somma rende ingestibile il progetto, o meglio, impossibile il suo completamento con successo. Manco a dirlo, prima di tutte, la soluzione al problema – o la miglior tutela di fronte a tale rischio – è la comunicazione. Tutti dicono che il PM è comunicazione, che è anche un ottimo antidoto per gli altri 5 gap intermedi, e di conseguenza il 7imo.

0

about Poppi Claudia

Modenese di nascita, sfoglina di tradizione che porto nel lavoro di Team Bulding la sua passione per la pasta. Amante della semplicità, nel cibo e nelle relazioni. Amo il pensiero di Italo Calvino quando dice che la leggerezza è il contrario della superficialità. Mi occupo di crescita personale e di agevolare la trasformAzione dal 1997 come freelance. Dal 2012 le giornate le investo per aiutare persone, aziende e professionisti a trasformare in modo efficace se stessi e il loro mondo in meglio. Consulente in Sostenibilità per mettere in accordo felicità e produttività. Sostenibilità è una opportunità.

Lascia un commento